Il Settore

Acimall rappresenta un comparto con un fatturato di oltre 2 miliardi di euro, caratterizzato da 9.000 addetti e che esporta i tre quarti di quanto prodotto. Questa è l'estrema sintesi e la fotografia di un settore strategico per la meccanica italiana.

Il "Made in Italy" rappresenta la seconda industria mondiale dietro quella tedesca e, nonostante i ripetuti anni di crisi, ha saputo difendersi dalla concorrenza asiatica, Cina e Taiwan in particolare.

In questa pagina mettiamo a disposizione degli utenti quattro documenti utili ad approfondire la conoscenza del settore della tecnologia per la lavorazione del legno: l'ultima edizione integrale del Sector Report 2016, una presentazione che racchiude i dati e i trend, a nostro avviso, più significativi e un osservatorio economico, vero e proprio vademecum per chi vuole esplorare l'aspetto economico-statistico del comparto. Per finire una presentazione dedicata agli highlights del settore, riferiti alla produzione europea.

A ciò si aggiunge un documento prodotto da Eumabois che analizza le principali variabili economiche dell'industria europea della tecnologia per la lavorazione del legno.


Condividi questa pagina: